Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Emozioni dal Mondo: pronti i campioni per le vetrine di Vinitaly, Prowein e Vinexpo

emozioni dal mondoI 60 vini premiati a Bergamo (59 medaglie d’oro e una gran medaglia d’oro) saranno protagonisti delle tre più importanti manifestazioni fieristiche del pianeta terra. Così ha deciso l’organo di governo del concorso diretto da Sergio Cantoni. La competizione, giunta all’undicesima edizione, ha visto al lavoro 78 giudici internazionali  (in rappresentanza di 25 nazioni), che hanno valutato  200 campioni provenienti da 17 paesi.

Altissima la rappresentatività del medagliere: 30 medaglie d’oro all’Italia, 6 alla Croazia, 4 alla Francia, 3 a Israele, Serbia (tra le quali l’unica gran medaglia d’oro), Turchia e Malta, 1 a Cile, Romania, Slovacchia, Slovenia e Ungheria.

Come è stato più volte ribadito da Marco Bernardi e da Emanuele Medolago Albani, rispettivamente presidenti della Vignaioli Bergamaschi e del Consorzio Tutela Valcalepio, enti organizzatori della kermesse, Emozioni dal Mondo Merlot e Cabernet Insieme è il concorso internazionale con il rapporto più alto tra il numero di degustatori e quello dei campioni degustati.

Se la numerosità e il profilo dei giudici rafforzano il valore dei premi conferiti, l’egida ottenuta dall’Organizzazione Internazionale della Vite e del Vino (in pratica l’Onu del comparto) per undici edizioni consecutive ne decreta la serietà, l’imparzialità e l’esecuzione con criteri scientifici. Valori che quest’anno sono stati certificati dal vicepresidente in persona, la professoressa argentina Claudia Quini.

Se volete sapere chi ha vinto cliccate qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.