Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Insediato il comitato scientifico di Mumac Academy

MUMAC-ACADEMYLuigi Bonizzi (Università di Milano),  Luigi Morello (Gruppo Cimbali),  Luigi Odello (Centro Studi Assaggiatori), Elio Franzini (Università di Milano), Giovanni Cordini (Università di Pavia), Claudia De Giorgi (Politecnico di Torino), Mario Fregoni (Università Cattolica) e Riccardo Romagnoli (Accademia di Belle Arti Santa Giulia) venerdì 22 luglio hanno dato vita al Comitato Scientifico di Mumac Academy.
Interdisciplinare, avrà come obiettivi di incentivare la ricerca dell’accademia proponendo nuovi filoni su tutto quanto concerne il caffè, ottimizzare e validare i percorsi formativi e dare impulso alla comunicazione tecnico-scientifica del settore anche attraverso convegni, workshop e pubblicazioni.
Mumac Academy, nata nell’ambito del grande museo sulla macchina del caffè che il Gruppo Cimbali ha voluto nel 2012 a Binasco (MI) per festeggiare i 100 anni dell’azienda, compie oggi un lavoro mirabile potendo vantare ben 2.200 allievi l’anno e la costituzione di un vero network in Italia (Costa Smeralda) e all’estero (New York, Istanbul, Vienna e San Paolo).  Il Comitato Scientifico – con la presidenza di Luigi Bonizzi, la direzione di Luigi Morello e il coordinamento di Luigi Odello – sarà prossimamente integrato con ricercatori ed esperti italiani e stranieri per coprire l’intera filiera e l’intera area geografica della produzione e dei consumi del caffè.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.