Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Con Astoria alla scoperta della provenienza delle miscele

davOltre 150 cantine e più di 700 etichette: e in questo contesto, partecipato dagli scolarizzati del gusto, da professionisti dell’ospitalità e da giornalisti, una grande sfida sul caffè proposta da Astoria.
Il tutto è avvenuto al Palazzo delle Stelline a Milano dall’1 al 3 ottobre dove Astoria, azienda leader nella produzione di macchine per espresso, ha proposto un gioco sensoriale in cui ogni gruppo della Plus4you è stato tarato al meglio per fare risaltare le caratteristiche di quattro miscele (due del Nord, una del Centro e una del Sud) certificate dall’Istituto Nazionale Espresso Italiano.
In tre giorni sono stati circa preparati oltre 2.000 espresso richiedendo a ogni utente di identificare, su un’apposita mappa, la regione e l’area di origine della miscela e di esprimere una valutazione sulla piacevolezza. Attualmente le schede sono in elaborazione e presto sapremo quanto può essere riconosciuto lo stile regionale delle miscele, ma anche quali sono piaciute di più.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.