Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Il consumatore ringrazia

img_1134_mediumAvete mai pensato al miracoloso senso di gratificazione che sorge nel consumatore quando riscontra nel prodotto in uso quanto scritto in etichetta? Immediatamente si sente protagonista e competente e restituisce al produttore la positività riconoscendogli sincerità e lealtà. Quanto scriviamo nelle recensioni su cataloghi, siti web ed etichette ha quindi un’importanza fondamentale per la fidelizzazione del cliente. Per questo sono nati nuovi test sensoriali sui consumatori che non determinano solo quanto piace il prodotto e a chi, ma anche cosa viene percepito. Di seguito riportiamo una descrizione della Grappa Cantina Privata 8 anni della Distilleria Bocchino fatta assaggiare a un gruppo di amatori che hanno registrato i loro dati sulla innovativa scheda Sensory Explorer.
Ecco di seguito la descrizione ricavata da quanto emerso dopo l’elaborazione statistica dei dati:
Brillante, si presenta di un limpido colore oro caratterizzato da sfumature di color caramello, ambra e topazio. Assaggiandola si viene pervasi da una sensazione tattile morbida e robusta che sprigiona un intenso calore in un contesto di grande equilibrio. All’olfatto sensazioni floreali di miele e fiori freschi (rosa, pesco, stella alpina, fiori di campo e gelsomino), si alternano al fruttato della frutta fresca (mela, prugna, banana, pesca, uva, melone, ananas e agrumi) e al vegetale di paglia e pino. Note speziate di liquirizia, legno, vaniglia, pepe, anice e cannella completano il bouquet.

Parrebbe una delle tante descrizioni di fantasia più o meno ben riuscite, ma non è così: il suo valore sta nel fatto che le probabilità che ha il bevitore saggio di percepire esattamente quanto viene comunicato sono molto elevate e gli consentono di farla diventare la “sua grappa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.