Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Come fare capire il vino ai millennial

Isabella Delbarba e Laura Mor hanno partecipato al premio di ricerca Case Basse Soldera ponendosi una vera sfida: come fare apprezzare il Sangiovese 100% ai millennial. Partendo dall’assunto che la terra, l’esposizione e il vitigno sono delle costanti nel tempo, che cosa fa di ogni annata un unicum? Ovviamente le condizioni climatiche.
Sei annate sono quindi state sottoposte a test di analisi sensoriale ad alta utilità informativa e i risultati sono stati correlati con temperatura, piovosità ecc. Sicuramente un discorso serio, ma non sufficiente per fare comprendere a un pubblico tanto curioso quanto abituato alla comunicazione visiva la magia del vino.
Quindi hanno ricorso alla visualizzazione delle caratteristiche sensoriali attraverso infografiche di grande impatto: alberi degli aromi e vere mappe delle annate. Il loro lavoro si è aggiudicato il premio di eccellenza scientifica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.