Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Dodici drink per gustare il Piemonte nello spirito

È la miscelazione del distillato piemontese il tema scelto per il calendario artistico 2018/19 di Mazzetti d’Altavilla distillatori dal 1846, che viene dato alle stampe in questa stagione di distillazione delle vinacce piemontesi.
Con l’autunno si rinnova infatti la tradizione dell’almanacco che ha la particolarità di seguire la stagione della distillazione iniziando dunque con l’avvio degli alambicchi per concludersi poi agli inizi dell’autunno 2019, alla vigilia di una nuova annata di distillazione.
Si accendono dunque i riflettori su una mixology km O che utilizza le tante sfumature dell’universo di profumi e aromi del “Piemonte nello spirito” permettendo di effettuare un viaggio attraverso dodici giovani barlady e barman che hanno prestato la loro creatività e maestria nella miscelazione di grappe, acquaviti di vino, brandy e liquori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.