Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Langhe e Roero in bicicletta e a piedi

Avete un bel dire che oggi sul web si trova tutto con poca spesa e poco peso, ma il più delle volte manca il fattore sostanziale che ha una guida in carta: la visione di un autore, di una mente che esplorando un territorio ha selezionato, ordinato e reso intrigante un percorso. Non solo, ma mentre sul web – fattore altamente democratico – ci possono finire tutti, anche gli imbecilli che scrivono sciocchezze, un libro in carta ha un costo notevole e quindi c’è la lungimiranza di un editore nel valutarne l’utilità per il lettore.
Ecco, queste considerazioni sono di ordine generale, nel caso della guida in questione sono portate alla massima espansione, perché gli itinerari sono davvero ben studiati, i testi scorrono piacevoli, senza fronzoli e ricchi di informazioni utili, i posti in cui fare una sosta sono abbondanti e segnalati con precisione, la cartografia è chiara e curata.
Insomma, se avevate la necessità di godervi pienamente uno dei territori paesaggisticamente e gastronomicamente più interessanti al mondo, questa è la guida che fa per voi.

Autore: Paolo Casalis
Editore: Fraternali editore
Formato: 19,5 x 14,5
Pagine: 239

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *