Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Lacné ústa chutné sústa

Un libro per me non facile da leggere questo di Fedor Malík, compagno di tanti assaggi a Emozioni dal Mondo, perché è scritto in sloveno. Però il mio affetto per l’autore è tale che mi fido pienamente delle parole che usa nell’introduzione e che riporto con la speranza di non fare errori:
“Questo libro è composto da tre parti. Il primo capitolo è il più completo, porta oltre centotrenta gastro-feuilleton su più di cento pagine e si chiama “Storie con un cucchiaio che si agita”: sono degli anni 2019 – 2022, quindi per lo più nel periodo del covid. Siamo stati soprattutto nei confini nazionali, quindi ci sono meno riflessioni gastronomiche straniere. Il secondo capitolo titola “Libro delle ricette Modran” e contiene trenta ricordi divertenti degli esperti maestri della gastronomia Modran. La maggior parte di loro non è più con noi. Anche nel terzo capitolo, intitolato “Il gusto dei piccoli Carpazi” resteremo in prossimità e visiteremo la pittoresca regione delle nostre città e villaggi. E, ancora, ci sarà una parola sulle casalinghe del passato che in cucina sapevano incantare.

Luigi Odello

Autore: Fedor Malík
Editore: Vydavatel’stvo Fedor Malík
Lingua: sloveno
Formato: 16,5 x 24,5 cm
Pagine: 168

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *