I 150 anni della Distilleria Gualco

Centocinquanta anni fa il termine grappa non era ancora apparso nel vocabolario della lingua italiana. In piemontese si chiamava “branda”, sostantivo che trasformato in verbo stava a significare fare qualcosa con impeto, forza, potenza. Non si sa quanto le due cose fossero unite oltre il profilo lessicale, ma di certo, …

Il marketing e gli inganni della vostra mente

Pensate forse che il marketing non faccia leva sugli inganni della mente per rendere più appetibile un prodotto? Ce ne sono alcuni che sono così subdoli che colpiscono anche i giudici sensoriali, e tra questi il trascinamento, che ha contribuito a generare vere e proprie mode. È dovuto alla tendenza …

Grappa del Trentino: Bruno Pilzer è il presidente dell’Istituto

Una nomina all’unanimità quella che ha eletto Bruno Pilzer alla presidenza dell’Istituto di Tutela Grappa del Trentino, tra i decani del settore e già vicepresidente dei precedenti Consigli dell’Istituto. Classe 1959, trentino doc, enologo, sposato, con due figli. Originario di Faver in Val di Cembra dove collabora nella distilleria di …

A cena in distilleria: Al Lambic

Tornare dopo qualche decennio nella distilleria Bettanini, nella frazione di Prabione a Tignale, nel cuore del Parco Alto Garda Bresciano,  una delle rare a tassa giornaliera, una tra le più antiche rimaste, è stata un’emozione, ma anche una sorpresa degna di nota. Non sono incline a scrivere post su dove …

Codice Sensoriale Grappa

La grappa è un’acquavite unica al mondo ed esclusivamente italiana che si ricava dalle bucce degli acini d’uva separate dal mosto o dal vino al termine della fermentazione alcolica. Questo fatto ne determina in modo inequivocabile il carattere, la storia tecnologica, la difficoltà nella produzione e quindi la preziosità. Vendemmia …

Covid 19, pubblici esercizi e sanificazione

Avete mai provato a degustare il caffè in un ambiente che sa di cloro? Sicuramente potrebbe essere un’ottima esperienza per scoprire uno dei difetti più tragici di un caffè, quello che gli assaggiatori definiscono riato, molto prossimo al sentore di tappo dei vini. Allora, come la mettiamo con la sanificazione …

Le celle bianche dei giudici sensoriali

I fondamentalisti esistono ovunque, figuriamoci se potevano mancare nelle scienze sensoriali. La standardizzazione del cervello dei giudici è da sempre la loro massima aspirazione. Non riuscendovi hanno cercato di standardizzare tutto ciò che li circonda, compreso lo spazio, rendendolo molte volte una cella bianca in cui rinchiudere il povero assaggiatore. …

Forbes Italia premia Mazzetti d’Altavilla

Mazzetti d’Altavilla, associato dei Narratori del gusto, festeggia l’inserimento nella raccolta delle 100 Eccellenze Italiane 2020 selezionate rivista Forbes Italia che ha celebrato la cultura del bello e ben fatto con un evento avvenuto lunedì scorso a Roma. Fra le cento eccellenze i distillati di Mazzetti d’Altavilla, storica grapperia attiva dal 1846, sono protagonisti: …

Anno da record per i distillati Mazzetti d’Altavilla

Il 2019 è l’anno record di riconoscimenti (ben 17 medaglie e 4 prodotti finalisti) per Mazzetti d’Altavilla. Un primato che accompagna in questi giorni il brindisi natalizio della sesta e settima generazione della famiglia Mazzetti e dell’intero team che, dal quartier generale in cima alla collina di Altavilla Monferrato, festeggia …

Grappa e cioccolato a Mazzetti d’Altavilla

Grappa e cioccolato rappresenta uno dei connubi più graditi dagli estimatori dei distillati. E domenica 20 ottobre ci saranno tante occasioni per scoprire le sfaccettature di questo incontro sensoriale e di numerose altre curiosità legate ai distillati e al territorio piemontese grazie agli eventi che la distilleria Mazzetti d’Altavilla propone presso …