Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Esiste l’odore bianco?

È di questi giorni la notizia di un lavoro realizzato da Noam Sobel del Weizmann Institute di Rehovot (Israele) e pubblicato su Pnas, la rivista dell’accademia delle scienze statunitense, dal quale si evince che miscele contenenti oltre 30 molecole non sarebbero più discriminate dal nostro olfatto generando una specie di …

Caronte era più organizzato: dalla percezione all’emozione

Avete mai provato a prendere un volo dal terminal due di Malpensa? Già il terminal uno ben figura agli ultimi posti nel panorama mondiale quanto a organizzazione, confort e aspetti ludici per i passeggeri, ma al terminal due ti aspetti davvero di vedere sbucare Caronte da un momento all’altro. A …

Su Radio2 va in onda l’analisi sensoriale con Manuela Violoni

Questa sera  su Radio2 durante la diretta della trasmissione radiofonica Decanter a partire dalle ore 20, andrà in onda un’intervista telefonica a Manuela Violoni, sensorialista del Centro Studi Assaggiatori. Manuela Violoni parlerà della ricerca condotta sul Brunello di Montalcino e darà a tutti appuntamento a Vinitaly (Verona 25-28 marzo) dove …

A Montecitorio il premio Soldera: vince l’analisi sensoriale

Forse è la prima volta in 150 anni della storia d’Italia che a Montecitorio viene dato un premio all’analisi sensoriale. A consegnarlo è stato Maurizio Lupi, vicepresidente della Camera dei Deputati, a riceverlo Manuela Violoni, sensorialista del Centro Studi Assaggiatori. Sicuramente per noi è una grande soddisfazione che non ci …

Allenare l’olfatto per non invecchiare

di Maria Cristina Dore L’olfatto: memoria e ricordi, emozioni e piacere. Un senso perennemente attivo che in passato ha permesso all’uomo di sopravvivere e orientarsi in un ambiente ostile. Le persone di una certa età perdono la capacità di distinguere gli odori: se è il senso dell’olfatto a salvare la …

Le mappe cerebrali dei sensi

di Maria Cristina Dore Che il nostro cervello non lasci niente al caso e sovraintenda a ogni nostra attività è cosa risaputa: lo fa quando si tratta di assaggiare, quando al vaglio ci sono i gusti base come il dolce, l’amaro e il salato, interviene quando assaggiamo un buon vino, …

Il vino e le tendenze: come la pensano gli esperti

L’enorme crescita registrata negli ultimi anni di “esperti del vino”, identificabili negli scolarizzati che dopo aver frequentato corsi per assaggiatori o sommelier manifestano per il prodotto una forte passione, fa pensare a una loro partecipazione primaria nel determinare le tendenze di mercato. Il Centro Studi Assaggiatori ha iniziato una ricerca …

Arrivano gli assaggiatori di carne, a caccia di tagli perfetti

Arrivano gli assaggiatori di carne: con il progetto De Gustibus Carnis anche quest’alimento si dota di professionisti dell’analisi sensoriale che possono profilare e garantire la qualità. Nati a Verona, e tenuti a battesimo dal sindaco Tosi, sono tutti professionisti del settore carne impegnati nella lavorazione e vendita al pubblico e nel …

Addio vecchio assaggiatore, arrivano le certezze dei sensorialisti

I nostri dati parlano chiaro: l’industria alimentare richiede sempre più l’opera dei sensorialisti. Addio quindi al vecchio assaggiatore solitario che roteando il bicchiere di vino sotto il naso emette sentenze difficilmente verificabili. Le aziende alimentari non cercano certo fenomeni. Cercano piuttosto personale preparato in grado di sviluppare nuovi prodotti o …

Ricerca sul limoncello: ai giovani piace morbido, semplice, affettuoso

Dolce, fresco, cremoso, mai sofisticato e astringente: questo il limoncello preferito dai giovani tra i 20 e i 28 anni secondo la ricerca del Centro Studi Assaggiatori. Dal test emerge infatti la tendenza a prediligere liquori al limone morbidi e in particolare le creme di limoncello. Liquori che presentano aromi …