Con Napoli siamo quasi a 350

| 0 comments

Trecentocinquanta: tanti sono gli allievi che hanno frequentato almeno tre giorni (ma alcuni sono già a cinque) di formazione del percorso che porta a diventare Narratori del gusto. E questo giusto in due anni di attività. L’ultimo corso per Brand Ambassador si è svolto a Napoli, organizzato da Consvip, l’importante consorzio per lo sviluppo delle imprese che opera da oltre vent’anni nel capoluogo campano.

Aula piena, con partecipanti arrivati un po’ da ogni dove: dalla Sicilia, ma anche da Milano. Quindi non solo lezioni teoriche durante le quali si apprendono le tecniche innovative di narrazione, ma un vero incontro tra culture che operano sul grande patrimonio del tipico tradizionale italiano. E la cosa bella è che agli assaggiatori e ai sommelier, che vedono questi corsi come un naturale prosieguo della propria passione/professione, si uniscono architetti e storici, buyer della distribuzione moderna e capi barman di grandi hotel. Si sta insomma creando una nuova comunità al servizio della gastronomia e del turismo.

Leave a Reply

Required fields are marked *.