Il nuovo triennio del Consorzio Tutela Valcalepio

| 0 commenti

unnamedMercoledì 10 maggio 2017 presso la Sala Traini del Credito Bergamasco si è svolto uno degli appuntamenti più importanti per quanto concerne l’enologia bergamasca. Il Consorzio Tutela Valcalepio ha infatti voluto coinvolgere il pubblico in un momento di riflessione per fare il punto di quanto avvenuto nel corso del passato triennio. A seguire l’assemblea dei soci del consorzio nel corso della quale si sono svolte le elezioni del nuovo consiglio di amministrazione e, successivamente, l’elezione delle cariche sociali a esso demandate.
Il presidente, Emanuele Medolago Albani, è stato confermato per il triennio 2017-2020 e sarà affiancato da due vicepresidenti (Franco Plebani dell’azienda Il Calepino e Marco Locatelli dell’azienda Tosca) che opereranno insieme agli altri membri del comitato esecutivo: Giovanni De Ferrari dell’azienda Lurani Cernuschi e Enrico Rota della Quattroerre. Alla direzione resta l’enologo Sergio Cantoni.
Nel corso dell’evento sono stati inoltre proclamati i Benemeriti del Valcalepio, persone e organizzazioni che, con impegno e fatica, hanno dato lustro al territorio e ai suoi vini: l’enologo Carlo Zadra, l’enologo Riccardo Guadalupi, il dottor Marco Marengoni e la redazione Economia dell’Eco di Bergamo.

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.