Quando il business incontra l’analisi sensoriale

| 0 comments

Per il secondo anno consecutivo il Centro Studi Assaggiatori ha guidato 23 studenti, provenienti da 13 paesi del mondo,  con i relativi docenti del Master of management in Food and Beverage dell’ Università Bocconi di Milano, in un percorso di visita di alcune aziende di eccellenza del made in Italy presenti a Vinitaly.
Tutto è cominciato con una degustazione fuori salone condotta da Riccardo illy per Mastrojanni, poi in fiera l’esperienza è proseguita con Casa Vinicola Sartori, Consorzio Prosecco DOC, Bottega Spa, Donnafugata e Consorzio Tutela Valcalepio che hanno accolto il gruppo in modo impareggiabile non solo attraverso la narrazione della storia delle singole aziende ma proponendo momenti di degustazione in cui l’analisi sensoriale, svolta in modo tecnico ma allo stesso tempo conviviale, ha rappresentato lo strumento principe per la scoperta di vini straordinari.
La modalità con cui è stato realizzato questo particolare incontro ha permesso di avere uno scambio vero e fruttuoso tra il mondo accademico e il mondo delle aziende del vino, trasformando talenti del business in ambasciatori della nostra enologia.

Leave a Reply

Required fields are marked *.