Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Il primo laboratorio sensoriale nel biellese

Gli industriali biellesi hanno incontrato l’analisi sensoriale attraverso un seminario del Centro Studi Assaggiatori tenuto da Annalisa Renzi. Suggestivo il tema: l’impiego dell’analisi sensoriale nell’innovazione.

Non poteva essere altrimenti, perché il promotore è stato il Polo d’Innovazione Agrifood che ha colto l’occasione per aprire il primo sportello nel biellese e illustrare i contributi che la Regione Piemonte destina al settore per la ricerca e lo sviluppo.
Le scienze sensoriali rappresentano uno strumento di straordinaria modernità ed efficacia per guidare l’evoluzione delle produzioni verso una maggiore soddisfazione del consumatore, non solo attraverso la misurazione del percepito, ma anche mediante una narrazione che usa la mediazione dei sensi. Anche questo è innovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.