La tutela delle eccellenze italiane nell’agroalimentare: legislazione nazionale e accordi di libero scambio

| 0 comments

Il 28 ottobre Nctm Studio Legale a Milano organizza una tavola rotonda dal titolo La tutela delle eccellenze italiane dell’agroalimentare: legislazione nazionale e accordi di libero scambio.
Interverranno Giuseppe Accardi, socio fondatore di Ditalia Ltda, Alberto Auricchio, amministratore delegato di G. Auricchio Spa, Laura Cavestri, giornalista de Il Sole 24 Ore, Alessandro Ferrario, general manager di Baladin, Laura Formichella, of counsel di Nctm Studio Legale, Andrea Guerra, presidente esecutivo di Eataly, Carlo Hausmann, direttore generale di Agro Camera, Livio Mignano, responsabile rete internazionale SACE, Teo Musso, fondatore Baladin, Bernard O’Connor, partner di Nctm Studio Legale, Anna Flavia Pascarelli, promozione dell’internazionalizzazione, degli scambi e dell’immagine dei prodotti agroalimentari Made in Italy di ICE, Matteo Pignatti, economist at confindustria research department di Centro Studi Confindustria, Lukas Plattner, partner di Nctm Studio Legale, Ettore Prandini, presidente nazionale di Coldiretti e moderatore della giornata sarà Paolo Quattrocchi, partner di Nctm Studio Legale.
Per ulteriori informazioni www.nctm.it

Leave a Reply

Required fields are marked *.