Il premio Medical Flora conferito alla professoressa Mariateresa Russo

| 0 comments

Il premio Medical Flora, conferito dall’organismo scientifico del Consiglio Nazionale dei Beni Culturali della Repubblica Cubana Museo de Sitio de las Plantas Medicinales, è annualmente assegnato alle personalità scientifiche e istituzioni, nazionali e straniere che operano nel campo delle piante medicinali.
I vincitori sono individuati il 3 giugno di ogni anno durante la celebrazione dell’anniversario della fondazione del museo e i premi vengono assegnati in occasione di specifici eventi. Quest’anno i premi sono stati conferiti, in coincidenza con l’anniversario dei 500 anni della fondazione de L’Habana, in occasione della celebrazione del Congresso Silae 2019 dal titolo Scienza e natura per la vita, un contesto ritenuto di rilevante importanza per Cuba.
Al congresso hanno partecipato circa 600 tra scienziati e delegati che hanno presentato lavori scientifici su temi strategici che hanno spaziato dall’antropologia ed etnofarmacia all’impatto delle specie medicinali nella medicina naturale e tradizionale, alla chimica degli alimenti e alla salute dell’uomo e del pianeta. Il premio è stato conferito a enti e organismi di ricerca nazionali e internazionali e, tra le personalità scientifiche alla professoressa Mariateresa Russo, Università degli Studi di Reggio Calabria, per gli studi sull’autenticazione mediante fingerprintings delle specie medicinali e gli studi pioneristici con tecniche sensoristiche finalizzate allo studio delle specie vegetali di interesse medicinale e alimentare.

Leave a Reply

Required fields are marked *.