Codice Sensoriale Salumi

| 0 commenti

I salumi acquisiscono la loro identità a seconda della regione e dal territorio da cui provengono, dell’animale da cui viene ricavata la carne, degli ingredienti che vengono utilizzati, della lavorazione e della tipologia di taglio: da queste variabili deriva la straordinaria complessità delle loro caratteristiche sensoriali. Risulta dunque difficile redigere uno schema generale che li comprenda tutti e ancora di più individuare le variabili che inducono una certa caratteristica.
Per questo è nato il Codice Sensoriale Salumi in cui la conoscenza parte dal percepito e viene trasmessa in modo ludico. Perché diventare esperti non è difficile quando ci si diverte. E le tecniche raccontate nel Codice possono essere applicate in aula, nelle imprese che li producono, nelle fiere e in mille ambiti in cui il prodotto può diventare mediatore della comunicazione.

Autore: Novella Bagna, Gian Paolo Braceschi, Veronica Volpi
Editore: Centro Studi Assaggiatori
Formato: 19 x 27
Anno: 2014
Pagine: 82
Prezzo: 30,00 €

Lascia un commento

I campi obbligatori sono contrassegnati con *.