Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Il Codice Sensoriale Carne

Lo studio dell’assaggio delle carni nasce, come spesso è accaduto per altri cibi o bevande, in un momento in cui c’è massima confusione sulla qualità del prodotto in questione e su come distinguerlo, al punto che nel dubbio di consumarlo male la gente inizia a consumarne meno.
Con la carne nell’ultimo decennio si è giunti ad alcuni estremi, dovuti a confusioni di carattere qualitativo, produttivo, etico, salutistico, oltre che a una perdita generalizzata da parte dei consumatori della competenza su come preparare un prodotto che comunque non si consuma tal quale comprato ma necessita di qualche, anche quando minima, operazione preliminare.
Quali sono quindi gli argomenti affrontati dal libro, nonché tutto ciò che un consumatore attento può imparare a conoscere? Attraverso questo libro è possibile rispondere a questa domanda e a tante altre, imparando a conoscere un alimento che accompagna la storia dell’uomo fin dalle origini e che oggi più che mai ha bisogno di essere giustamente valorizzato.

Curatore della collana: Luigi Odello
Autori: Manuela Violoni, Gian Paolo Braceschi
Editore: Centro Studi Assaggiatori
Formato: 19×27
Anno: 2020
Pagine: 75

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.