Le scienze sensoriali sul web

Massimo Giordani è sicuramente conosciuto come uno dei maggiori strateghi del web, ed è anche docente al “Master di I livello in progettazione e management del multimedia per la comunicazione” organizzato dall’Università di Torino. Con lui abbiamo condiviso la tesi di Miriana Costanzo dal titolo “Presenza digitale del Centro Studi …

La certificazione del piacere

Nessuna poesia è bella se non c’è un orecchio attento a udirla e un cervello evoluto per apprezzarla. Per questo L’Assaggio, l’unica rivista presente nel panorama editoriale italiano che si occupa in modo sistematico della divulgazione delle scienze sensoriali, costruirà una breve ma originale enciclopedia sulla percezione e sulle modalità …

La riscoperta dell’agresto

Se del maiale non si butta via nulla, come dice il famoso proverbio contadino, nemmeno dell’uva si spreca alcun acino; e se da una parte questo incredibile frutto è in grado di generare “il nettare degli dei”, dall’altra ogni singolo componente può portare alla produzione di diversi tipi di condimenti …

L’Assaggio – Percorsi sensoriali per l’innovazione – Invito

Di quanti episodi sarà la serie non è dato di sapere neppure agli autori, perché il campo della descrizione e della misurazione della percezione è immenso sotto il profilo metodologico, tanto da essere considerata oggi una vera scienza, ma non da meno la vastità è determinata dalla varietà dei prodotti …

L’analisi metagenomica molecolare per determinare il flavour della salsa di pesce

Chiunque abbia fatto un viaggio in oriente o mangiato in un ristorante etnico, sicuramente sarà rimasto colpito dal particolare aroma della salsa di pesce che accompagna le singole pietanze. La formazione di questo particolare portafoglio aromatico che la caratterizza, è dovuto a un complesso metabolismo microbico, e da fenomeni fermentativi …

Quanto piace la moda ecosostenibile?

Siamo soliti pensare all’analisi sensoriale come finalizzata alla percezione degli alimenti e alle sensazioni che proviamo durante la degustazione di piatti complessi e strutturati. In realtà non è proprio così, perché l’analisi sensoriale abbraccia ogni singolo aspetto e della nostra vita quotidiana, dagli ambienti in cui viviamo, agli abiti che …

Innovazioni culinarie: quando gli insetti arricchiscono sensorialmente i cibi dal gusto sgradevole

Negli ultimi anni abbiamo assistito sempre di più all’introduzione degli insetti all’interno della cucina occidentale (già ampiamente consumati nelle tavole africane e asiatiche). La loro principale caratteristica è l’elevato contenuto proteico che, unito a un profilo aromatico molto vario, li rendono un ottimo prodotto culinario. Per tali ragioni, un team …

Quanto è “saporito” il brodo di pollo?

Arriva la stagione fredda e con essa un piatto classico e immancabile sulle tavole di quasi tutto il mondo è proprio lui: il brodo di pollo! Caldo, “saporito” e ricco di nutrienti sono solo alcune delle caratteristiche base che troviamo nelle diverse preparazioni di brodo, anche se un ruolo fondamentale …

Non tutte le pesche sono uguali

La pesca, prodotta dall’omonimo albero Prunus Persica (L.) Batsch, è uno dei frutti più diffusi sul mercato che viene consumato in diverse forme e preparazioni (tal quale, confetture, pasticceria, sotto-spirito, ecc). Ogni cultivar, e ogni tipologia, ne possiede delle caratteristiche intrinseche e particolari che si trasmettono in complessi e variegati profili sensoriali. Pertanto, …

L’Assaggio ha compiuto 25 anni: ecco il link per ottenere l’ultimo numero, appena uscito

È con vero piacere che annunciamo il 25° compleanno della nostra rivista L’Assaggio. In un quarto di secolo è stata di fatto scritta un’enciclopedia sulle scienze sensoriali: 91 uscite, oltre 5.000 pagine, più di 150 tonnellate di carta. Sono questi i numeri che distinguono l’unica rivista di divulgazione scientifica italiana …