Percorsi sensoriali per l’innovazione: il secondo episodio

Martedì 2 marzo 2021 è andato in onda il secondo episodio della serie di webinar on-line “L’Assaggio – Percorsi sensoriali per l’innovazione”, una puntata promossa dall’Istituto Eccellenze Certificate e partecipata da Narratori del gusto, International Academy of Sensory Analysis, Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè e Associazione Italiana Sviluppo Marketing. In questo …

Certificare il piacere: ma si può?

Il professor Guido Bosticco, filosofo e scrittore, nella sua prolusione al webinar della serie Percorsi sensoriali per l’Innovazione che si svolgerà il 2 marzo, si dimostra un po’ scettico sul fatto che il piacere possa avere una dimensione oggettiva e quindi certificabile. Senza contraddirlo interviene, nella seconda parte della prolusione, …

Eugenio Brentari | L’Assaggio – Percorsi sensoriali per l’innovazione

Il professor Eugenio Brentari – statistico, ordinario all’Università di Brescia e presidente di Iasa (International Academy of Sensory Analysis) – in questo intervento svolto durante il webinar della serie “L’Assaggio – percorsi sensoriali per l’innovazione”, che si è svolto lo scorso 19 gennaio, tratta dell’importanza statistica per validare qualsiasi misurazione …

Percorsi sensoriali per l’innovazione: non poteva andare meglio

D’accordo che si sono messi insieme i Narratori del gusto, l’Istituto Eccellenze Italiane Certificate, l’International Academy of Sensory Analysis, l’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè e l’Associazione Italiana Sviluppo Marketing, ma il webinar che è andato in onda ieri 19 gennaio 2021 ha realizzato numeri che rendono un’idea ben precisa di quanto …

Percorsi sensoriali per l’innovazione

Qual è la correlazione tra le scienze sensoriali e il marketing? Ne parla Massimo Giordani, presidente dell’Associazione Italiana Sviluppo Marketing presentando l’iniziativa della breve, ma originale, enciclopedia sviluppata sul web. Il primo incontro avverrà martedì 19 gennaio 2021 alle ore 16. La partecipazione ai webinar è gratuita, ma è richiesta …

La cultura in analisi sensoriale ai tempi del Coronavirus

In questi giorni il web è ricco di notizie, alcune molto utili per rimanere aggiornati, altre molto interessanti per accrescere la nostra cultura. Abbiamo visto i musei italiani resistere al Coronavirus passando dall’offline all’online, permettendoci così di trascorrere pomeriggi in tour virtuali, scoprendo mostre e gallerie con i loro patrimoni …

L’analisi sensoriale dei materiali non food

L’analisi sensoriale dei materiali non food diventa una chiave per i progettisti e può essere applicata in diversi settori come l’automotive, l’interior design e il packaging. Vediamo nel video l’intervista a Beatrice Lerma, del Politecnico di Torino, che ci racconterà dell’applicazione dell’analisi sensoriale dei i materiali non food.

In Sardegna un concorso enologico presieduto dal presidente di Iasa

Bianchi, rossi, rosati, spumanti e da dessert per un totale di 250 vini.

Tornata a Modena della International Academy of Sensory Analysis: ed è Aceto Balsamico di Modena e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

L’oro nero di Modena, nella versione Aceto Balsamico di Modena e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, rappresenta uno dei prodotti più affascinanti dal punto di vista sensoriale. E ad aumentarne il fascino è proprio la doppia anima generata da un percorso storico diverso dei due prodotti che li ha plasmati …

Ci vediamo a Brescia o a Ferrara? Sempre di analisi sensoriale si parla

Di certo esistono ancora tecnici strumentali che dubitano della possibilità di una misurazione oggettiva della percezione, ma sono sempre meno. Chi infatti viene a contatto con i risultati ottenibili con i nuovi metodi dell’analisi sensoriale, supportati da una parte da tecniche statistiche raffinate e dall’altra parte eseguite da giudici sensoriali formati attraverso percorsi innovativi, abbandona presto ogni forma di scetticismo.