L’analisi sensoriale dei materiali non food

L’analisi sensoriale dei materiali non food diventa una chiave per i progettisti e può essere applicata in diversi settori come l’automotive, l’interior design e il packaging. Vediamo nel video l’intervista a Beatrice Lerma, del Politecnico di Torino, che ci racconterà dell’applicazione dell’analisi sensoriale dei i materiali non food.