Vuoi ricevere il numero dell’estate?

Genetica e sensorialità, l’analisi sensoriale nei palazzi d’Europa e scienza, aziende e associazioni insieme per valorizzare l’eccellenza sono solo alcuni degli argomenti racchiusi nel nuovo numero del L’Assaggio. La rivista dedica inoltre uno spazio al mondo del caffè dove tra gli articoli troviamo Espresso Italiano uno sguardo al futuro, l’Istituto …

Vuoi ricevere il numero della primavera?

Quando la percezione incontra il peccato di gola, il proibito e la discordia a luci rosse, tutti i caffè che hanno vinto a International Coffee Tasting Asia 2017, dei modi di fare il caffè a percolazione per gravità, Iiac Academy, come comunicare il vino ai millennial, il gin italiano, i …

La via della conoscenza

Il grande motore della conoscenza è costituito dalla curiosità, dalla voglia di esplorare e scoprire, dal desiderio di voler arricchire la propria mente. Alcuni individui presentano una vocazione naturale verso la conoscenza, e nei casi estremi, si sentono appagati al solo raggiungimento di essa, quindi non cercano neppure di sfruttarla …

Innovazione nell’analisi sensoriale dalla A alla Z

Il manuale del perfetto sensorialista: spunti, metodi e strumenti per conoscere, applicare e sfruttare al meglio tutte le potenzialità dell’analisi sensoriale Sul prossimo numero de L’Assaggio – numero 38, estate – scopriamo come applicare la scienza dell’analisi sensoriale al mondo del food and beverage: Nuovi metodi: dalla ruota degli aromi …

L’evoluzione dell’analisi sensoriale

E’ uscito il nuovo numero de L’Assaggio, la nostra rivista di analisi sensoriale (e l’unica in Italia a trattare solo di questo tema). Anche stavolta abbiamo voluto spaziare, trattando tanti temi diversi tra loro: tequila e mezcal, il caffè del futuro, ma anche quello del presente in Emilia Romagna, la …

Parlare di vino, quanta confusione

Impettito e rituale, il sommelier è al secondo giro del bicchiere: lo fa ruotare con consumata abilità facendo lambire al vino il bordo superiore, ma senza che una sola goccia abbia a trabordare. La descrizione del profumo l’ha già eseguita con eloquio fluente e colorito, ora ne preleva un sorso, …