Presentato ad Alba Il Codice sensoriale tartufo

296° Capitolo dell’Ordine dei Cavalieri del Tartufo e dei Vini d’Alba: va in scena la presentazione del Codice Sensoriale Tartufo, nuovo e innovativo libro edito dal Centro Studi Assaggiatori in collaborazione con il Centro Nazionale Studi Tartufi, secondo la filosofia dei Narratori del gusto, per aumentare la percezione di quanti …

Il volto del turista enogastronomico

Può un prodotto buono essere anche un prodotto per turisti? Mauro Carbone, direttore Ente Turismo Langhe, Monferrato e Roero, ci racconta come il turista agroalimentare non sia solo alla ricerca dei prodotti tipici di un territorio, ma anche della narrazione di tali prodotti. Potete vedere il video sul nostro canale YouTube.

Studiare il tartufo con l’analisi sensoriale

Nel 1996, dopo quasi due anni di preparazione, per volontà di Giacomo Oddero e con la collaborazione del Centro Studi Assaggiatori, fu fondato il Centro Nazionale Studi del Tartufo, oggi retto dal presidente Antonio Degiacomi con la direzione di Mauro Carbone e la regia di Isabella Gianicolo. Da allora l’attività …

A Matera la prima asta del tartufo della Basilicata

A Matera, per i Sassi ma anche per il tartufo. Ebbene sì, perchè anche in Basilicata c’è un’altra preziosa risorsa, sotto terra, da proporre agli amanti della buona tavola. Tesori dalla Terra, questo il titolo della manifestazione, che si è tenuta a Palazzo Viceconte domenica 11 novembre a Matera. Parte …

La frustrazione del tartufo

Non sempre l’imperatore dei sensi è foriero di soddisfazioni e non sempre la mancanza di soddisfazione è dovuta alle puzze. Della frustrazione che deriva dall’olfatto ne sono vittime anche gli assaggiatori di tartufo quando procedono alla certificazione dei preziosi tuber che vengono posti in vendita. Sì, perché in quel caso …

Tartufo, naso ed emozioni

Come tutti i prodotti, il tartufo può avere aromi gradevoli e meno gradevoli, a seconda della sua qualità (tipo, maturazione, stato di conservazione ecc.). Quello che è sorprendente però, è che al di là del gusto e del disgusto che possano suscitare, gli aromi danno un’emozione molto più complessa. È …

A Italia In Tavola parleremo di analisi sensoriale del tartufo

A Italia In Tavola Il nostro vicepresidente Agostino Braga sarà relatore al seminario “Si può riconoscere l’origine del tartufo?”, che vedrà coinvolti anche Paolo Massobrio e Virgilio Vezzola. Un’ottima occasione per chi vuole saperne di più sull’analisi sensoriale del tartufo che oggi viene usata ampiamente per la valutazione sia oggettiva …