Assaggiare e far di conto

Edizioni

Assaggiare e far di conto

Nozioni basilari

Caratteri e scale di misurazione
Le frequenze
Le medie
Indici di variabilità
Variabilità relativa
Coefficiente di correlazione
Differenze rappresentative

Test di analisi sensoriale

Test discriminanti qualitativi
Test quali-quantitativi
Test descrittivi ad alta utilità informativa
Test sul consumatore

E altro ancora

Appendice
Tavole statistiche
Mini glossario dei termini statistici
Simbologia utilizzata
Bibliografia essenziale

Assaggiare e far di conto: elementi di statistica per l’analisi sensoriale svela il dietro le quinte dell’analisi sensoriale, illustrando le tecniche statistiche e i diversi test utilizzati con una trattazione agile ed esauriente.

Assaggiare e far di conto: elementi di statistica per l’analisi sensoriale spiega l’aspetto più complesso dell’analisi sensoriale passo per passo seguendo le domande dell’utente: come si stabilisce il profilo del prodotto in modo che sia attendibile e affidabile? Cosa distingue un prodotto da altri? Cosa determina il gradimento di un prodotto? Cosa cambiare di un prodotto per migliorarlo? Come giudicare chi giudica?

Assaggiare e far di conto: elementi di statistica per l’analisi sensoriale mette in luce ciò che distingue l’analisi sensoriale dal giudizio monocratico. Tutto ciò
che si può fare con l’analisi sensoriale e tutte le ragioni, dimostrate, dell’affidabilità e della validità dei test.

Luigi Odello, enologo, giornalista, professore di analisi sensoriale in diverse università italiane e straniere, è socio fondatore e presidente del Centro Studi Assaggiatori e dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè, segretario accademico dell’International Academy of Sensory Analysis, segretario generale dell’Istituto Nazionale Espresso Italiano, amministratore delegato dell’Istituto Eccellenze Italiane Certificate, dell’Istituto
Internazionale Chocolier e dei Narratori del gusto, amministratore di Absis Consulting e dell’Istituto Nazionale Grappa. È direttore delle riviste L’Assaggio, Sensory News e Coffee Taster e autore di una ventina di libri.

Eugenio Brentari, professore associato di Statistica nel Dipartimento Metodi Quantitativi dell’Università degli Studi di Brescia, svolge la sua attività didattica nella Facoltà di Economia su corsi di statistica metodologica e applicata e al Master Universitario in Scienze dell’analisi sensoriale.
Da alcuni anni studia l’impiego degli strumenti statistici nell’analisi sensoriale, pubblicando su riviste specializzate. Segue diverse ricerche di analisi sensoriale su prodotti come vino, caffè, grappa e, recentemente, tartufo bianco di Alba.