Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Narratori del gusto accoglie RedAbissi

Nell’era della comunicazione social, fast, smart, high-tech, il problema fondamentalmente è uno solo: riuscire a farsi leggere. La produzione di contenuti è talmente sovraffollata e spesso caotica che le informazioni si perdono in un vortice di post, retweet e newsletter, che per la maggior parte delle volte vengono prese in considerazione solo superficialmente se non addirittura scartate senza nemmeno una prima lettura. Per un brand comunicare direttamente con il consumer finale è vitale, ma come raggiungerlo? Utilizzando coloro che occupano la parte centrale della catena: i negozi dei rivenditori. Questa è la genialità di RedHab, la piattaforma creata da RedAbissi per incentivare e far aumentare la visibilità di un Brand attraverso la pubblicazione di contenuti sui profili social dei singoli rivenditori. Questo significa che le aziende che vendono i loro prodotti attraverso la mediazione di franchising, negozi mono o plurimarca, agenzie e network vari hanno la possibilità di veicolare campagne mirate attraverso la pubblicazione di post su addirittura fino a 10 mila pagine social dei partner commerciali che, in questo modo, oltre a tenere attivi e attraenti i loro profili, trasmettono informazioni sempre corrette e aggiornate. I numeri di RedHab sono impressionanti: oltre 5 mila rivenditori locali hanno collegato i loro profili social al brand tramite la piattaforma, con crescite medie delle community locali di più del 30 per cento e delle interazioni locali del 60 per cento. RedAbissi è una realtà torinese assolutamente incredibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.