Il vino nello spazio

Come diventa un vino che sta nello spazio per un anno? Immaginiamo l’invidia provata dai milioni di enofili quando hanno saputo che una dozzina di sommelier francesi hanno stappato bottiglie di un Petrus Pomerol che erano state per 365 giorni nello spazio e le hanno confrontate con le sorelle rimaste …

C’è uno spreco che supera quello alimentare. Lo spreco dell’intelligenza

Si parla di spreco alimentare. A volte in termini sentimentali (con tutta la gente che muore di fame…), altre con tanto di numeri che fanno cogliere con immediatezza l’importanza del fenomeno e inducono in un rapido esame di coscienza. Che per i più si conclude rapidamente, con buoni propositi o …

Giorgia Fattorelli, un master in turismo enogastronomico

Una tesi che nasce dalla collaborazione con i Narratori del Gusto e l’International Academy of Sensorial Analysis, in particolare con l’aiuto di Luigi Odello e Monica Panzeri. S’intitola Turismo enogastronomico: nuove forme di comunicazione e narrazione, ed è stata scritta da Giorgia Fattorelli, con la supervisione di Guido Bosticco.La tesi …

Un sorso d’acqua prima di un espresso

Ma solo prima. Non è solo un gesto di cortesia servire un bicchierino d’acqua prima di un espresso italiano, è tra le cose migliori che si possono fare per consentire all’utente saggio di apprezzarlo pienamente. E non c’è teoria avversa che tenga, l’acqua va servita prima dell’espresso. Nel video la …

Fermentazioni: il caffè fuori tempo

Negli anni Settanta gli enologi sognavano di poter guidare le fermentazioni del vino, evitando così le avarie di processo che non di rado deterioravano il prodotto al punto di doverlo avviare all’acetificio o, peggio alla distillazione. A dire il vero il sogno era molto più antico e si fece concreto …

Le Degustazioni sul Divano

Siete in grado di distinguere con l’assaggio se un caffè è di collina o di montagna, se Arabica o Robusta, se lavato o naturale, se tostato chiaro o scuro, se estratto correttamente oppure no? Di certo non è facile, e non riuscirete ad apprenderlo nel webinar che organizza l’Università di …

Scegliete con i sensi

Ci sono casi in cui l’erudizione è nemica della conoscenza, come quasi sempre lo sono le mode: in entrambe le situazioni il piacere viene depresso. Due esempi, tra i tanti che possiamo trovare, riguardano il consumo di prodotti giovani o appena fatti. Vino bianco d’annata e caffè fresco di giornata. …

Analisi sensoriale per la scrittura creativa

Nell’ambito del progetto dell’International Academy of Sensory Analysis di portare le scienze sensoriali fuori dall’ambito del food anche a livello accademico, il prof. Guido Bosticco dell’Università di Pavia ha invitato Luigi Odello a tenere lezione agli studenti del Corso d Laurea in Comunicazione, Innovazione, Multimedialità. Nel video vi proponiamo alcuni …

Luca Sartori riconfermato alla presidenza dei Narratori del gusto

Una riunione di consiglio all’insegna dell’ottimismo, di un ottimismo ben motivato, considerato che l’associazione ha continuato a crescere e a mantenersi attiva attraversando la pandemia che distingue l’attuale periodo storico. Nonostante siano vocati alla comunicazione di persona, i Narratori del gusto hanno utilizzato lo scorso esercizio per studiare e sperimentare, …

La persona come ricchezza del territorio

La persona che abita il territorio e ne utilizza con sapienza le risorse, la persona che riceve sul territorio, la persona che governa il territorio, ma anche la persona che visita il territorio: in pratica non si può pensare a una vera crescita se non si focalizza l’attenzione sulla persona. …