Il caffè come il vino: perseverare è diabolico

Il caffè è come il vino solo nel sogno di chi ci vorrebbe la stessa poesia. Questa è la sola cosa che ci accomuna con costoro, perché per il resto, non di rado, le loro considerazioni ci fanno un po’ inorridire e in qualche modo dimostrano che, se non studiano …

Coffeexperts: ce l’hai già?

Per fare un grande libro occorre tanta sostanza: ricerca, conoscenza o … O avere riunito per anni i maggiori esperti del settore facendoli parlare su temi inerenti alle loro competenze. È il caso dei Bazzara che a Trieste hanno eretto un tempio al caffè realizzando workshop partecipati dalle maggiori competenze …

Quando i giovani lavorano per le scienze sensoriali

Un autunno ricco di ricerca per le scienze sensoriali, con ben tre laureati che hanno svolto il lavoro di tesi e/o di stage presso il Centro Studi Assaggiatori o le organizzazioni a esso collegate. A ottobre è stata la volta di Alessia Laziosi che si è laureata all’Università di Brescia, …

L’enoturismo vincente: al momento giusto

Non occorre scrivere un libro grande per dare vita a un grande libro. Caso mai l’assioma avesse ancora necessità di essere confermato, il lavoro di Lavinia Furlani e Fabio Piccoli ne è la dimostrazione. Raramente – per non dire forse mai – l’argomento in questione è stato trattato in modo …

International Coffee Tasting: assegnate le ultime Gold Medal dell’edizione 2021, si accendono i motori per le Platinum Medal

Si è tenuta dal 18 novembre al 3 dicembre presso Hub Coffee Lab l’ultima sessione di International Coffee Tasting 2021, il concorso dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac). Data la numerosità dei campioni la sessione è stata gestita in più test sensoriali, assegnando come da regolamento le Gold Medal ai caffè …

Un po’ polemico, sicuramente critico, ecco L’Assaggio 76

Questo numero inizia con quattro articoli a pH acido sul sempre più frequente gioco del marketing che tenta di volgere difetti conclamati in virtù. Ma presto entra nei percorsi virtuosi dell’analisi sensoriale che consentono di ottenere, con poco dispendio di risorse, risultati impiegabili dalla produzione al marketing, per poi passare …

Ingannare il cervello con l’aroma del caffè

Si legge in questi giorni delle capsule per l’aromatizzazione dell’acqua, ne ha scritto anche Comunicaffè, giusto perché ci sono anche quelle all’aroma della nostra amata tazzina. Non le abbiamo ancora testate, forse non lo faremo mai. Perché riteniamo che sia una cosa brutta ingannare il cervello, soprattutto nella sua parte …

Gelato futuro

“Fino a ieri si mangiava caldo o freddo, domani – ma già oggi – si mangerà gelato”: con questa parole Luigi Odello ha aperto il webinar Il Codice Sensoriale Gelato che si è svolto il 23 novembre 2021 su piattaforma Zoom e in diretta sui social dove si può ancora …

Gelato gourmet? Lo sapreste riconoscere e apprezzare?

Voi pensate che il gelato sia un piacere da consumare in modo superficiale? Se così è cercheremo di farvi cambiare idea attraverso il webinar che abbiamo organizzato per martedì 23 novembre alle ore 16 (la partecipazione è gratuita, ma è necessaria l’iscrizione attraverso il link) quando entreranno in scena cinque …

Il Codice Sensoriale Gelato: il webinar 23 novembre ore 16.00

Gusto, piacere, innovazione, narrazione, aspetti nutritivi ma anche formazione e professionalità saranno tra i principali ambiti che qualificati esperti tratteranno in questo webinar, organizzato da L’Assaggio con il supporto dell’Accademia del Gelato Italiano e di Carpigiani Gelato University e la collaborazione di AISM Associazione Italiana Sviluppo Marketing. In video Luigi …