16 October 2019
by Redazione
0 comments

Gli accordi del piacere: grande workshop di fine anno a Casa Martini

Svelata la data del prossimo workshop dei Narratori del gusto e dell’International Academy of Sensory Analysis che si terrà il prossimo 6 dicembre presso Casa Martini (Piazza Luigi Rossi 2, Pessione – TO).
Il tema della giornata sarà Gli accordi del piacere e vedrà una lezione magistrale di Giovanni Ballarini, professore emerito dell’Università degli studi di Parma e presidente onorario dell’Accademia Italiana della Cucina, dal titolo Il banchetto di Cadmo e Armonia e la nascita della cucina. A seguire altri 13 interventi di ricercatori universitari, tecnologi e imprenditori.Per ulteriori informazioni scaricare la locandina dell’evento.

16 October 2019
by Redazione
0 comments

Sensory Games: Le olimpiadi del piacere e del lusso

Il primo gioco che vi raccontiamo presente nel libro Sensory Games, realizzato dal Centro Studi Assaggiatori per i Narratori del gusto, è Le olimpiadi del piacere e del lusso svolto con le marmellate dell’Azienda Speciale Tignale Servizi.

16 October 2019
by Redazione
0 comments

Emozioni dal mondo: attesi a Bergamo oltre 250 vini

La 15ª edizione del concorso enologico internazionale Emozioni dal Mondo: Merlot e Cabernet Insieme si svolgerà questo fine settimana da venerdì a domenica.
Originale e unico format di confronto mondiale tra i vini a base di vitigno Merlot e Cabernet dove la giuria internazionale, con il patrocinio dell’Organizzazione internazionale del Vino (Oiv), sarà chiamata ad assaggiare qualcosa come 250 vini provenienti da 25 nazioni. Una edizione intensa e ricca di contenuti. Il programma prevede la nuova Fiera di Treviglio come sede della degustazione da parte dei giurati. Con lo scopo di far conoscere agli ospiti stranieri il territorio bergamasco e la sua storia, giovedì pomeriggio è in programma la visita della storica centrale idroelettrica di Trezzo d’Adda, mentre venerdì la visita al museo e archivio storico della Same.
La serata di gala di venerdì 18 si svolgerà in Accademia Carrara, dove è in corso la mostra dei foulard di Gucci creati nel tempo da Vittorio Accornero, mostra che vede il Consorzio Tutela Valcalepio sponsor e creatore di una bottiglia numerata dedicata all’evento con etichetta personalizzata. La serata vedrà gli ospiti confrontarsi con la cultura e la storia dell’arte bergamasca accompagnati dal vino Valcalepio, partner ideale e ponte fra ospitalità e cultura stessa. La proclamazione dei vincitori del concorso è fissata per sabato mattina alla Fiera di Bergamo.

16 October 2019
by Redazione
0 comments

Grappa e cioccolato a Mazzetti d’Altavilla

Grappa e cioccolato rappresenta uno dei connubi più graditi dagli estimatori dei distillati. E domenica 20 ottobre ci saranno tante occasioni per scoprire le sfaccettature di questo incontro sensoriale e di numerose altre curiosità legate ai distillati e al territorio piemontese grazie agli eventi che la distilleria Mazzetti d’Altavilla propone presso la sede monferrina.
La sede di Mazzetti d’Altavilla sarà aperta dalle 10 alle 18.30 per visite guidate gratuite e tornerà a essere visitabile anche la torre panoramica dove in cima i partecipanti potranno godere di una esclusiva degustazione di Grappa di Ruchè Invecchiata 7.0 con cioccolato extra-fondente. La giornata prevede inoltre iniziative speciali  tra cui In Vino Veritas.. in Grappa figuriamocis!
Per informazioni sul programma della giornata: www.mazzetti.it

10 October 2019
by Redazione
0 comments

Sensory Games in pillole, ogni settimana una nuova puntata

Sensory Games è il primo libro dedicato all’innovazione nella comunicazione frontale di cibi e bevande che offre tecniche e strumenti basati sulle scienze sensoriali per generare velocemente relazioni forti e positive.
Il libro realizzato dal Centro Studi Assaggiatori per i Narratori del gusto è un utile manuale di supporto a tutti i professionisti della comunicazione e una divertente ludoteca per quanti sono alla ricerca del piacere. Per incuriosirvi abbiamo realizzato, in collaborazione con Presspot, dei video relativi ai giochi sensoriali presenti sul manuale. Ecco il trailer di Sensory Games e ogni settimana il video del singolo gioco, seguiteci e continuate a leggerci!

10 October 2019
by Redazione
0 comments

Aperte le iscrizioni a International Coffee Tasting 2019

International Coffee Tasting 2019 è ai blocchi di partenza: torna l’undicesima edizione del concorso organizzato dall’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac) che premia i migliori caffè al mondo. Il concorso si terrà il 10 e l’11 dicembre a Tokyo. Nelle scorse dieci edizioni la gara ha visto sfidarsi negli anni più di 1.000 caffè. I numeri dell’edizione 2018 aiutano a capire la portata del concorso: oltre 322 caffè da 18 paesi.
Realizzata con il supporto scientifico del Centro Studi Assaggiatori, la competizione fonda il suo valore sulle valutazioni tecniche dei giudici dell’Istituto Internazionale Assaggiatori Caffè (Iiac): una rete ormai quasi a quota di 12.000 professionisti in più di 40 paesi del mondo. Questi operano completamente alla cieca nel quadro delle più severe norme di analisi sensoriale. Tutti i dati da loro forniti sono validati statisticamente. Solo i prodotti che superano la soglia stabilita dal regolamento vanno a medaglia.
Per iscrizioni e maggiori informazioni scrivere a claudia.ferretti@assaggiatori.com e michela.beltrami@assaggiatori.com oppure scaricare il regolamento.

10 October 2019
by Redazione
0 comments

Julius Meinl: l’analisi sensoriale quale strumento strategico

Julius Meinl Coffee Group, azienda familiare austriaca da oltre 150 anni ambasciatrice nel mondo della cultura delle caffetterie viennesi, ha registrato un incremento del 4% a livello globale nelle vendite e sta riscontrando anche ottimi risultati sul mercato italiano.
Andreas Karanikolas, group R&D and quality coffee manager ricoprente anche il ruolo del benchmark per il gruppo, spiega che per garantire ottimi risultati vengono seguite diverse prassi, con strumenti all’avanguardia, volte al mantenimento della qualità del processo food. Si inizia il controllo con la selezione di materia prima, del verde, per poi tenere monitorati tostatura e fase di post confezionamento del caffè. I controlli vengono svolti da giudici formati, che si radunano ogni giorno 4 volte per assaggiare, tutti con un bagaglio enorme di esperienza, cosa molto importante, spiega Andreas, è la formazione costante e l’aggiornamento del personale aziendale.
Sono cinque i paesi (Italia, Austria, Russia, Romania e Croazia) in cui sono stati svolti test sui consumatori per il consumo di caffè in grani nell’anno corrente e ciò ha portato a identificare le preferenze di mercato e i consumi del luogo. I test sono stati svolti sia su prodotti dell’azienda sia prendendo in considerazione i competitor, senza tralasciare l’aspetto packaging. Andreea Postolache, marketing manager del mercato italiano, ci ha raccontato di quanto sia fondamentale anche l’aspetto del packaging e proprio per questo l’azienda, ogni qual volta deve lanciare un nuovo prodotto sul mercato, si avvale di test quantitativi, sul brand e sull’immagine, e qualitativi con i clienti per indagare sulle loro scelte d’acquisto. E’ quindi l’analisi sensoriale a creare il collegamento ottimale tra marketing e R&D per generare strategie vincenti.

10 October 2019
by Redazione
0 comments

30 anni per La Luna e i Falò, il Barbera d’Asti Superiore Docg di Vite Colte

Quest’anno Il Barbera d’Asti Superiore Docg La Luna e i Falò festeggia le prime trenta vendemmie. Quali sono i segreti dell’etichetta più nota di Vite Colte? Un disciplinare interno che definisce le regole di produzione, la condivisione con i soci conferenti degli obiettivi di crescita, un team di esperti agronomi e, infine, la ricerca costante e la capacità di interpretare le diverse annate.
Ciò che però spiega il vero successo di questo vino è probabilmente la volontà di esprimere pienamente il territorio, attraverso un bouquet di aromi estremamente ricco: note di viola, frutti di bosco, liquirizia, vaniglia e spezie contraddistinguono il Barbera d’Asti Superiore Docg La Luna e i Falò 2017. Un vino color rosso rubino che con equilibrio ed eleganza valorizza il vitigno Barbera, il più diffuso in Piemonte.

10 October 2019
by Redazione
0 comments

Parlami di caffè

In un periodo in cui la ricerca antropologica sull’espresso italiano è particolarmente viva, questo libro che racconta la storia dei settant’anni di Ottolina è particolarmente attraente. Non solo perché di fatto la data di nascita della Ottolina coincide con quella dell’espresso italiano così come lo intendiamo oggi, ma anche perché si tratta di Milano che ne è stata la culla e, come se non bastasse, perché il cavalier Remo Ottolina ne ha vissuto gran parte da protagonista, come presidente di Altoga e figura di riferimento del settore.
Titolo: Parlami di caffè. Ottolina racconta la sua storia a Milano
Coordinatore editoriale: Barbara Carbone
Editore: Trenta Editore
Formato: 21*25
Anno: 2019
Pagine: 126
Prezzo: 20,00 euro

3 October 2019
by Redazione
0 comments

FestivalFuturo di Altroconsumo: il successo dei Narratori del gusto

Gli scorsi 28 e 29 settembre 12 produttori hanno partecipato con le loro delizie al Festivalfuturo di Altroconsumo attraverso le attività dei Narratori del gusto. La classica mangiata da fiera penserete… non esattamente. Con Sensory Games i consumatori hanno acceso la loro curiosità scoprendo ogni prodotto attraverso giochi sensoriali, che hanno riscosso un successo sorprendente: ben 862 giocate.
36 sono stati i partecipanti per Il podio del piacere e del lusso svolto da Acetum, 67 per il Triangolo della percezione degli Assaggiatori Italiani Balsamico e 52 per Gli aromi della mappa sensoriale dell’olio con Azienda Speciale Tignale Servizi. 47 giocatori hanno partecipato a Gli aromi del caffè con Torrefazione Saturno e 93 a Sensory Explorer light con Caffè Milani, degustando i caffè prodotti con macchina professionale M100 del Gruppo Cimbali. 22 persone hanno messo alla prova i loro sensi attraverso l’Albero degli aromi della porchetta del Salumificio Da Pian, 145 hanno giocato a Gli aromi del cioccolato con Domori, 79 hanno assaggiato il Lagaccio Antica Genova del Biscottificio Grondona compilandone la Carta d’identità e ben 102 hanno giocato al Podio del piacere e della salute con i salumi di Parmacotto. 91 sono state le giocate per Gli aromi del vino con Terre da Vino e ben 128 per la Bilancia della percezione con Vecogel.
I 17 seminari specifici sui prodotti svolti in continuo, a cui hanno partecipato più di 214 persone, hanno completato il quadro delle attività delle due giornate.
Se volete pensare di fare qualcosa del genere durante i vostri eventi siamo pronti, e collaudati.