Noemi Emidi designer sensoriale

È il suo sogno, da quando ha partecipato a un corso tenuto dal Centro Studi Assaggiatori al Politecnico di Torino dove si è laureata. E lunedì 12 luglio ha messo un’altra pietra d’angolo per questo cammino conseguendo la laurea magistrale all’Università di Firenze, meritando un bel 110 con lode, con …

L’olfatto entra nella realtà virtuale

C’è un aspetto importante che manca alla realtà virtuale così come la conosciamo ed è il coinvolgimento del senso dell’ofatto. La tecnologia dei caschi #VR può simulare la vista, il suono e il senso del movimento, ma l’aggiunta dell’olfatto aiuterebbe a stimolare i ricordi e le esperienze emotive, rendendo l’esperienza …