Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Perché l’analisi sensoriale

L’analisi sensoriale nasce dalla necessità dell’uomo di descrivere e valutare il percepito per dare un valore al piacere che ci procura qualsiasi stato o evento capace di manifestarsi attraverso i nostri organi di senso. Messe così le cose, la nostra disciplina potrebbe apparire abbastanza inutile, perché se qualcosa ci piace …

Ottantesimo numero de L’Assaggio

Sarà in distribuzione a breve l’80° numero de L’Assaggio che chiude venti anni di pubblicazioni dell’unica rivista italiana dedita alla divulgazione scientifica delle scienze sensoriali. Nel riportare di seguito il sommario della pubblicazione, siamo lieti di celebrare l’evento dando la possibilità a quanti desiderano leggerlo di ottenerlo gratuitamente registrandosi al …

Analisi strumentale per sensorialisti

“Se lo dice la chimica è vero, se lo dice la sensoriale ne parliamo.” In questa frase lapidaria è racchiuso il pensiero comune che rappresenta la massima afflizione per i sensorialisti e uno dei più grandi limiti alla diffusione e alla corretta applicazione delle scienze sensoriali. Le sue origini sono …

L’evoluzione delle schede di assaggio

Un foglio bianco era – e in certi casi è – una perfetta scheda di assaggio. Lo era per Giovanni da Milano intorno all’anno Mille quando così descriveva un vino: “Fa che perfetto sia nel sapore/ d’ottimo odor, splendente e colorito/ di chiaro, bello e rubino colore. / Fa che …

Zucchero

Zucchero? Normale o di canna? Quante volte ci sentiamo porre questa domanda quando prendiamo un caffe?, che sia al bar, al ristorante oppure in un momento di ospitalita? da gente “che se ne intende”? Una domanda erronea che pone un poco a disagio chi sull’argomento sa qualcosa. Dei quasi 200 …

Tasting Coffee: ciò che non avreste mai pensato dell’assaggio del caffè

Non fatevi cattive idee, ma rendetevi conto che il professor Liberman non è uno dei nostri, vale a dire che non è un arido tecnico come chi sta scrivendo. Oggi professore emerito dell’Università dell’Oregon, è un umanista esperto in etnometodologia, comunicazione interculturale, relazioni razziali e fenomenologia sociale che ha vissuto …

L’Assaggio 79: un’esplorazione dentro e fuori dai confini della percezione

Ben venti pagine dedicate alle scienze sensoriali e alle neuroscienze, ma anche gli esiti della sessione estiva dell’International Coffee Tasting, un ampio servizio sulla grappa, i primi risultati della ricerca sui vini emozionali, la qualità dello zucchero e le precauzioni nell’uso dei dolcificanti, la nascita dei Narratori della biodiversità e, …

Valtellina in alto i calici

Così presenta il vino l’enologo Casimiro Maule: “C’è qualcosa che trascende vigne e cantine, botti e bottiglie: e per me che ho fatto del “fare” enologico la mia stessa vita, immaginare un vino da leggere è qualcosa di emozionante. Qualcosa di valore, curato da chi ha scelto la Valtellina: non …

Che cos’è la sinestesia?

Come si evidenzia? Quali implicazioni ha nella descrizione e misurazione della percezione? Chi sono i sinesteti?Semplificando molto, possiamo considerare la sinestesia una sorta di corto-circuito: percezioni e sensazioni che dovrebbero viaggiare su canali strettamente indipendenti vengono invece mescolate, al punto tale che se un canale riceve un segnale, ne viene …