Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Analisi strumentale per sensorialisti

“Se lo dice la chimica è vero, se lo dice la sensoriale ne parliamo.” In questa frase lapidaria è racchiuso il pensiero comune che rappresenta la massima afflizione per i sensorialisti e uno dei più grandi limiti alla diffusione e alla corretta applicazione delle scienze sensoriali. Le sue origini sono …

International Academy of Sensory Analysis all’Internet Festival di Pisa, ottobre 2022

Da tempo all’interno di Iasa ci stiamo interrogando sul ruolo che le emozioni giocano sia durante le degustazioni tecniche sia in cotesti più ricreativi e su come misurare questo ruolo allo scopo di comprendere meglio i meccanismi psicofisiologici che necessariamente guidano le scelte dei consumatori. L’obiettivo è senz’altro ambizioso e …

L’Assaggio 79: un’esplorazione dentro e fuori dai confini della percezione

Ben venti pagine dedicate alle scienze sensoriali e alle neuroscienze, ma anche gli esiti della sessione estiva dell’International Coffee Tasting, un ampio servizio sulla grappa, i primi risultati della ricerca sui vini emozionali, la qualità dello zucchero e le precauzioni nell’uso dei dolcificanti, la nascita dei Narratori della biodiversità e, …

Perché il dolce è il sapore del piacere?

Se l’olfatto rappresenta un primo punto di controllo per verificare la salubrità dei cibi che stiamo per ingerire sulla base di informazioni accumulate nel corso di esperienze precedenti, il cavo orale può essere rappresentato come un laboratorio chimico altamente specializzato per la valutazione non solo della composizione degli alimenti che, …

Neuroscienze: una porta verso il futuro

Da un punto di vista evolutivo, le rappresentazioni delle sensazioni nelle regioni di elaborazione delle emozioni sono reliquie di un tempo in cui le esperienze dell’informazione sensoriale e degli stati emotivo-motivazionali erano la stessa cosa. Mentre l’intero meccanismo sembra ancora lontano dall’essere pienamente compreso, le interazioni tra diverse aree cerebrali, …

Con l’analisi sensoriale si fa sul serio

Sul numero dell’estate de L’Assaggio, in questa settimana in distribuzione, all’analisi sensoriale, intesa come disciplina per la descrizione e la misurazione della percezione, vengono dedicati ben sette articoli: date un’occhiata al sommario che segue e siamo certi che troverete qualcosa di interessante. Ma non resteranno delusi neppure i cultori di …

È minerale, lo senti?

L’avete mai sentito il “minerale” nei vini? Forse sì, ma non l’avete chiamato così. Ma c’è? E se c’è è un pregio? A che cosa è dovuto? Come si legge? Tante domande per una parola che riempie la bocca di chi del vino se ne intende, o comunque desidera fare …

Aperte nuove prospettive sullo studio della psicofisiologia all’Università di Pisa

Sono stati in 15 a salire sul podio all’Università di Pisa per trattare la psicofisiologia della percezione nell’ambito del secondo modulo del master organizzato dall’International Academy of Sensory Analysis. In analisi sensoriale si continuano a proporre metodi, a codificarli minuziosamente e a dotarli di strumenti statistici sofisticati. Tutto ciò è …

Università di Pisa: tra psicofisiologia e neuroscienze, un evento unico

Avete mai fatto un corso in cui una decina di professori sono contemporaneamente in aula per trasferire la conoscenza su un argomento, ognuno per la parte in cui è specialista?Succederà a Pisa, dove verrà trattata la psicofisiologia in modo innovativo. Perché la percezione è sì una funzione del cervello e …

Il cantiere del cibo, non solo per innovatori

A Pisa, al Museo del Calcolo, si è svolto la scorsa settimana, in presenza, uno dei convegni più interessanti su ricerca, tecnica, innovazione e cultura gastronomica. Diretto da Angela Zinnai con la collaborazione di Francesca Venturi e del personale del Dipartimento di scienze agrarie, alimentari e agro-ambientali dell’Università di Pisa, …