Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

Allenare l’olfatto per non invecchiare

di Maria Cristina Dore

L’olfatto: memoria e ricordi, emozioni e piacere. Un senso perennemente attivo che in passato ha permesso all’uomo di sopravvivere e orientarsi in un ambiente ostile. Le persone di una certa età perdono la capacità di distinguere gli odori: se è il senso dell’olfatto a salvare la vita e a proteggere dai rischi di malnutrizione, allora l’allarme risulta chiaro.

I ricercatori della University of Colorado di Denver hanno studiato cosa accade al senso dell’olfatto progredendo con l’età. La ricerca ha dato risposte inattese quando si è andati a indagare i neuroni sensoriali olfattivi degli over 60. Dopo una certa età infatti sembra che sia più difficile distinguere odori specifici, anche quando questi si rivelano campanelli di allarme per sostanze chimiche potenzialmente pericolose. E la difficoltà a discriminare gli odori incide negativamente anche sulla nutrizione, a causa della connessione funzionale che l’olfatto ha con il gusto.

Qual è stato l’esperimento? Due odori diversi sono stati sottoposti a giovani e a over 60. Le cellule dei primi si sono rivelate molto selettive, al contrario di quelle dei secondi. Ciò che risulta interessante è che negli over 60 i ricercatori si attendevano di trovare meno neuroni olfattivi con minore sensibilità agli stimoli. Invece hanno trovato lo stesso numero di neuroni, solo che negli over 60 gli odori non sono distinti e tendono a fondersi insieme.

Invecchiare bene quindi non può che essere un imperativo che deve includere una vita sensorialmente attiva, per mantenere la mente aperta e in allenamento.

Un commento

  1. IO devo dire che amo molto di pif9 la stagione calda, ma rinmago affascinata dai colori autunnali, dalle foglie dai campi che si preparano per l’inverno, per l’aria frizzantina alla mattina…ma finisce qui. Dopodiche8 sogno la primavera e l’estate!! Belle le foto e gli attacchi di popart!! Baci Kine0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.