Ricerche di mercato, tendenze sensoriali, nuovi metodi e analisi di prodotti
 

C’è chi dice che è buono. Ma è vero?

Dite che è buono. Lo dite voi, perché vi piace. È sicuramente vero. Lo dice un recensore su una guida o l’esperto di turno. Non saprà mai se è vero, ma è un problema che non si pone. Lo dovete dire voi: perché è un nuovo prodotto della vostra azienda o perché intendete fare una modifica o, ancora, perché desiderate confrontarlo con uno della concorrenza. In questo caso dovreste avere la massima probabilità che quanto affermate corrisponda al vero e quindi, volenti o nolenti, vi serve la statistica. Ecco perché l’International Academy of Sensory Analysis inizia il Sensory Master Executive con il modulo di statistica che verrà tenuto nei giorni 7, 8, 9 marzo all’Università di Brescia. Sentite cosa dice nel video in proposito il prof. Eugenio Brentari in merito.

Per maggiori informazioni su questo percorso di approfondimento delle scienze sensoriali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.