Analisi sensoriale e degustazione del vino – Descrittori e metafore

Per non poco tempo l’una ha negato l’altra e viceversa. E i pochi che si sono azzardati a volerle mettere insieme si sono sentiti definire eretici da una parte o dall’altra, con palese rischio di scomunica. Ci voleva quindi un libro scritto da personaggi autorevoli come Mario Ubigli e Maria …

Empireumatico: chi è costui

Un milione e mezzo di anni fa – anno più, anno meno – il nostro antenato Homo erectus, predecessore dell’Homo sapiens, imparò a controllare il fuoco. Gli effetti del fuoco li aveva scoperti a proprie spese, quando cadeva un fulmine o quando si verificavano fenomeni di autocombustione, ma il controllarlo …

Vincono le emozioni: volete saperne di più?

Pensate di essere razionali? Quindi pensate che lo siano anche i vostri clienti? Errore fatale: nella stragrande maggioranza dei casi prima prendiamo una decisione e poi razionalizziamo la scelta. A farla da padrone nel processo decisionale di acquisto sono le emozioni, per quanto si voglia gestirle, nasconderle, dominarle, contrastarle, eliminarle. …

Lo fate all’antica o siete passati ai percorsi multisensoriali?

Pensate a come accogliete gli ospiti: un sorriso, il racconto della vostra storia da quando vostro nonno mise la prima pietra, il giro dello stabilimento e la degustazione finale fatta nello shop? Sto parlando alle aziende agroalimentari, ovviamente, cantine prime fra tutte. Beneficiate da un costante incremento del flusso turistico …

I cuochi del futuro studiano le scienze sensoriali

I grandi cuochi sono sempre giunti a elaborare preparazioni gastronomiche di alto livello seguendo l’intuizione, un dono concesso loro da Madre Natura. Ci chiediamo: di quanto avrebbero potuto aumentare il loro successo se avessero conosciuto i meccanismi che regolano la percezione e quindi il piacere? Di questo era convinto il …

I quindici peccati dei giudici sensoriali

Il rivelatore di un gascromatografo si può rimuovere e sostituire con uno più sensibile, ma con il cervello di un umano questo non è possibile. Lapalissiano, direte voi, ma allora perché stuoli di sensorialisti e di panel leader continuano ad affannarsi a provare la sensibilità dei giudici mediante test sulle …

Carlo Bocchino 120 anni

Perché centoventi anni compie quest’anno la Distilleria Bocchino, fondata a Canelli nel 1898. E sono giusto 120 i Jeroboam di una grappa unica confezionati per celebrare l’anniversario. Un gruppo di giudici sensoriali, utilizzando test di analisi sensoriale ad alta utilità informativa, ha rilevato, ovviamente all’oscuro del prodotto che stava assaggiando, significativi …

Ma è vero tappo?

Quello delle feste natalizie è il periodo dell’anno in cui si stappano le bottiglie migliori, le più costose, le più care anche in senso affettivo. E se sanno di tappo sono guai. Il tragico sentore rende infatti la bottiglia praticamente imbevibile, perché gli umani hanno un’avversione estrema nei confronti dei …