Perché anche tu dovresti diventare giudice sensoriale?

E perché mai dovrei diventare giudice sensoriale? Questo risponderebbe la maggioranza delle persone se gli venisse proposto di partecipare a un corso per diventarlo. Una parte di loro non saprebbe di cosa si tratti, la restante piccola parte, forse lo immaginerebbe. Bella domanda, effettivamente. D’altronde, chi non fa, lavorativamente parlando, parte del mondo …

Carlo Bocchino 120 anni

Perché centoventi anni compie quest’anno la Distilleria Bocchino, fondata a Canelli nel 1898. E sono giusto 120 i Jeroboam di una grappa unica confezionati per celebrare l’anniversario. Un gruppo di giudici sensoriali, utilizzando test di analisi sensoriale ad alta utilità informativa, ha rilevato, ovviamente all’oscuro del prodotto che stava assaggiando, significativi …

L’analisi sensoriale incontra la moda

Cinquanta studenti al termine del biennio specialistico, 18 imprenditori bresciani di conclamato successo suddivisi in 5 commissioni, e 5 minuti di tempo a disposizione per illustrare la propria idea imprenditoriale per poi ricevere un feedback immediato (e prezioso) da parte di chi, da anni, opera nel settore di riferimento. Questi …

Come si diventa assaggiatore

Come si fa a distinguere la qualità dei prodotti? Come possiamo valutarne le sue caratteristiche intrinseche basandoci solo sull’utilizzo dei nostri sensi? Semplice, bastano due giornate di formazione per iniziare il percorso. Il corso per Giudici Qualificati è costruito sulle moderne esigenze delle aziende o dei gruppi che lo richiedono, partendo …

Se vinco mi regali un Gran Milano

Lo scorso 11 aprile nella suggestiva Terrazza Aperol a Milano, con vista sulla splendida Piazza Duomo, l’azienda Rovagnati ha organizzato un insolito aperitivo. Rovagnati, azienda leader nella produzione di salumi di alta qualità, socia dei Narratori del gusto, ha presentato la nuova linea di prodotti riserva e in particolar modo ha lanciato …

Il triste declino della vaniglia. Ma è vero?

La vaniglia è una delle note aromatiche maggiormente gradite alla popolazione che non segmenta le preferenze in base all’età, al sesso e alla residenza. Forse per questo di essa si è abusato, tanto da utilizzarla anche negli ausiliari per i servizi igienici. Durante la Sensory Academy organizzata a Rimini a …

Analisi sensoriale e analisi strumentale per la valutazione degli alimenti

Analisi sensoriale e analisi strumentale per la valutazione degli alimenti, è questo il tema del prossimo convegno organizzato da Fondazione Iniziative Zooprofilattiche e Zootecniche. L’evento si svolgerà il 20 aprile a Brescia e sarà aperto da Ezio Lodetti, Fondazione Iniziative Zooprofilattiche e Zootecniche, mentre Luigi Bonizzi dell’Università degli Studi di …

Come fare capire il vino ai millennial

Isabella Delbarba e Laura Mor hanno partecipato al premio di ricerca Case Basse Soldera ponendosi una vera sfida: come fare apprezzare il Sangiovese 100% ai millennial. Partendo dall’assunto che la terra, l’esposizione e il vitigno sono delle costanti nel tempo, che cosa fa di ogni annata un unicum? Ovviamente le …

L’oggetto misterioso

Secondo voi cos’è l’oggetto ritratto? Crediamo siano in pochi a conoscerlo, ma in futuro siamo certi che diventerà famigliare a molti, perché tra i tanti oggetti strumentali alla valutazione sensoriale riguarda un prodotto che sarà portato alla ribalta.  Come premio coloro che lo individueranno avranno solo la soddisfazione di esserci …